In offerta!

Contatti organismici, incontri intersoggettivi

 9.50

Anno: 2013
Editore: Edizioni Sipintegrazioni
Autore: Giovanni Ariano
Argomento: Psicoterapia della Gestalt

Descrizione

Goodman, al di là delle sue affermazioni, sostiene un modello vitalistico all’interno del quale il rapporto tra teoria e realtà si riduce a una spontaneità preriflessiva in cui le teorie non hanno cittadinanza. Differentemente, in Perls la connotazione negativa della teoria è solo apparente ed integrando le sue tre anime, quella viscerale, quella teorica e quella clinica, scopriamo i semi di un’epistemologia intersoggettiva ontica. Infatti egli sostiene: che dobbiamo valorizzare il conoscere spontaneo dell’organismo (visione organismica); che dobbiamo evidenziare e potenziare il modo di essere singolare di ogni essere in base alla sua struttura individuale (visione strutturale); dobbiamo valorizzare e rispettare le visioni soggettive di ogni individuo (visione fenomenologica); che le visioni soggettive di ogni individuo, sono reali/oggettive, anche nella loro molteplicità (intersoggettività ontica).