Fare e pensare l’arteterapia. Metodi di conduzione dei laboratori esperienziali

 24.00

Anno: 2014
Editore: Franco Angeli
Autore: Laura Grignoli
Argomento: Psicoterapia

Tag: , ,

Descrizione

In breve
Un libro per psicologi e arteterapeuti, animatori, insegnanti, operatori della salute e della rieducazione, e quanti amano confrontarsi con il linguaggio profondo delle arti. Narrando una vasta gamma di esperienze laboratoriali, l’Autrice offre al lettore la possibilità di entrare nel suo Artelieu, lo accompagna con una modalità quasi maieutica in un percorso di introspezione ed esplorazione del metodo arteterapeutico da lei utilizzato.
Presentazione del volume
Le strategie di conduzione dei laboratori di arteterapia, che in questo nuovo testo dell’autrice diPercorsi trasformativi in arteterapia vengono narrate, si basano come è evidente sull’impiego di strumenti artistici, ma anche sull’ascolto silenzioso, sull’intuizione, servendosi, là dove è possibile, anche dell’interpretazione/decifrazione in modo interattivo dell’esperienza soggettiva in atelier.
Narrando una vasta gamma di esperienze laboratoriali sperimentate e rielaborate negli anni, l’autrice offre al lettore, in un modo vivo, partecipato, la possibilità di entrare nel suo Artelieu, lo accompagna con una modalità quasi maieutica in un percorso di introspezione ed esplorazione del metodo arteterapeutico da lei utilizzato.
L’arteterapia, in quest’ottica, non è un farmaco per i sintomi delle malattie, ma piuttosto la riscoperta di un linguaggio dimenticato. Si rivolge in particolare a quei “malati terminali” delle emozioni che, attraverso il recupero dell’immaginario, possono reimparare a “provare” i moti dell’animo. L’arte serve ad arginare il “collasso del simbolico” di un apparato psichico evidentemente in panne, riavviandone il processo di soggettivazione.
Il libro è rivolto a psicologi e arteterapeuti, ad animatori, a insegnanti, ad operatori della salute e della rieducazione, a quanti amano confrontarsi con il linguaggio profondo delle arti.