In offerta!

Ferenczi – L’enfant terrible della psicoanalisi

 12.35

Anno: 2014
Editore: Alpes Italia
Autore: Marco Franceschini
Argomento: Psicoanalisi

Tag: , ,

Descrizione

“…se è vero che Freud ha inventato la Psicoanalisi,
allora Ferenczi ha fatto la Psicoanalisi…”

ll pensiero di Sándor Ferenczi, i suoi contributi sulla teoria e tecnica della Psicoanalisi, il suo “spirito inquieto”, la sua sofferta amicizia con Freud. Un contributo attento e puntuale che tenta di rispondere al perché della sua censura durata oltre 50 anni!
Conosciuto come lo specialista “dei casi difficili”, precursore dell’Attuale Psicologia Interpersonale, delle Relazioni Oggettuali, della più recente Psicologia del Sé e dell’età evolutiva e, insieme al suo amico Groddeck, della medicina psicosomatica, Sándor Ferenczi fu amico e più stretto collaboratore di Freud con il quale ebbe uno scambio epistolare di circa 1250 lettere.
Molti autori famosi post-freudiani hanno attinto dalla “miniera” di “Ferenczi” per le loro costruzioni teoriche, senza mai citarlo! Questo getterebbe un alone di vergogna rispetto alla “probità” della scienza.