Fiat vox

 24.00

Anno: 2019
Editore: Franco Angeli
Autore: Mario D'Ambrosio
Argomento: Psicologia

Descrizione

Il mutismo selettivo (MS) è un disturbo per il quale alcuni bambini presentano un’incapacità patologica di parlare in situazioni dove ciò è normalmente richiesto (per esempio, a scuola, con parenti, col pediatra ecc.), pur essendo capaci di parlare in altri contesti (per esempio, con i famigliari stretti). Solo recentemente il MS è stato riconosciuto dai sistemi di classificazione internazionali come un disturbo d’ansia. Il volume si inserisce negli sviluppi di questo nuovo corso e affronta un’accurata disamina in merito al quadro psicopatologico, psicodiagnostico e terapeutico del MS; presenta una rassegna aggiornata delle tendenze della letteratura teorica e clinica in riguardo al disturbo; esamina gli orientamenti psicopatologici e nosografici più recenti; propone i percorsi diagnostici e valutativi più adatti all’inquadramento della sintomatologia mutacica; illustra un’innovativa prospettiva autonomica, dove si reinterpretano i sintomi cardinali del MS in chiave neuro-evolutiva e psicofisiologica, per meglio comprendere l’insorgenza e la persistenza del disturbo. Nell’ampia sezione dedicata al trattamento, sono presentati gli approcci terapeutici all’interno della cornice teorica della Cognitive Beharior Therapy (CBT). Sono illustrati i trattamenti individuali e di gruppo, le tecniche di biofeedback applicate al MS, gli interventi in ambito familiare e scolastico, l’approccio terapeutico mediato dal gioco (Theraplay) e quello mediato dall’uso di animali di affezione (Pet Therapy). Il tutto corredato da una ricca descrizione di casi clinici.