In offerta!

I Tarocchi immagini della Psiche

 13.30

Disponibilità immediata

Anno: 2023
Editore: Luigi Guerriero Editore
Autore: Costantino Anna Maria
Argomento: Psicologia analitica

Descrizione

Il testo analizza i tarocchi da un punto di vista psicologico con particolare riferimento al pensiero junghiano. I tarocchi possono essere visti come un compendio di immagini simboliche, che rappresentano l’insieme della vita psichica, le sue vicende evolutive. Essi costituiscono una chiave di lettura del percorso di individuazione e di altri concetti che sono a fondamento della visione junghiana come l’Antinomia. Il Matto, la prima carta non numerata dei tarocchi, inizia il suo cammino con un piccolo fagotto, per giungere, dopo aver attraversato gli stati di coscienza rappresentati da tutti gli
arcani intermedi alla carta de Il Mondo, alla sua meta, al Sé. Il Mondo è il punto di arrivo del cammino, così come il Sé è per Jung la meta ultima dell’Individuazione. Alcune lame dei tarocchi sembrano rappresentare immagini degli archetipi junghiani, Animus e Anima, del maschile e femminile interiore, e richiamano una “dimensione tantrica”.