In offerta!

Il cinquantaduepercento. I vissuti della sessualità maschile

 15.20

Anno: 2015
Editore: Psiconline
Autore: Giorgio Carnevale
Argomento: Psicoanalisi

Tag: , ,

Descrizione

Questa ricerca prende spunto dalle recenti campagne di sensibilizzazione in campo medico-sanitario che hanno evidenziato alcune problematiche peculiari del genere maschile. In particolare una ricerca dell’ISPO aff erma che: “Il 52% degli uomini con più di 40 anni soffre di problemi di erezione: stress, stanchezza, ansia da prestazione…”
Viviamo in un tempo in cui radicali cambiamenti nel processo procreativo iniziati nel secolo scorso, hanno modificato il rapporto tra sessualità e procreazione e di conseguenza hanno creato uno stravolgimento nei ruoli, sia nella donna, sia nell’uomo.
L’autore ripercorre, attraverso dati statistici, antropologici e culturali, l’evoluzione del genere maschile, formulando ipotesi circa le cause di una indiscussa crisi di genere.

Gli assunti teorici di riferimento che sostengono questa ricerca sono riconducibili alla Psicoanalisi freudiana, alla Psicologia Analitica junghiana, all’Analisi Mentale del Prof. Majore ed infine la Psichiatria Antropologica del Prof. Lusetti.