Interazioni umane

 44.00

Anno: 2019
Editore: Franco Angeli
Autore: Paolo Moderato
Argomento: Psicologia

Descrizione

Il titolo “Interazioni umane” definisce fin dall’inizio il taglio scelto per questo manuale: come la fisiologia generale per la medicina, così la psicologia generale è la disciplina di base che studia le funzioni e i processi che caratterizzano l’individuo nelle sue relazioni con se stesso e con l’ambiente fisico e sociale che lo circonda. Si tratta di una visione dinamica dell’uomo, inteso come funzione psicologica e struttura-funzione biologica, in interazione continua con il suo ambiente strutturale e funzionale. Il termine del sottotitolo “contestualista” definisce la visione del mondo sottostante: la visione contestualista costituisce, infatti, la rappresentazione naturale del fluire dell’esistenza umana nel suo continuo divenire. L’impostazione del volume è quella che caratterizza il metodo delle scienze naturali, opportunamente declinata in modo da adattarsi a una materia tanto sfuggente e complessa come il comportamento umano, inteso non già come banale azione-movimento ma come insieme di funzioni cognitive, emotive e anche motorie. Questa nuova edizione è aggiornata e ampliata, grazie a tre nuovi capitoli: uno sull’economia comportamentale e i processi di scelta; uno sulle applicazioni dei principi dell’apprendimento; uno sulle più recenti teorie sui rapporti tra cognizione e linguaggio. Presenta, inoltre, un’analisi innovativa dei processi motivazionali ed emozionali e una revisione importante dei processi di apprendimento. Il testo vuole essere un utile strumento di studio non solo per gli studenti universitari ma anche per i giovani professionisti in formazione.