In offerta!

Intrecci criminali

 18.05

Anno: 2012
Editore: Maggioli
Autore: L. Rossi
Argomento: Psichiatria forense e criminologia

Tag: , ,

Descrizione

Ogni evento criminale nasconde una fitta trama di relazioni, un intreccio complesso da cui poi ha origine ogni indagine investigativa.
Il libro ha come obiettivo la definizione dell’intreccio criminale come modello di indagine investigativa, in grado di visualizzare il campo di lavoro complesso che si trova di fronte ai consulenti e ai periti impegnati all’interno di una vicenda giudiziaria.
La consapevolezza di trovarsi in un processo di campo trasforma profondamente la metodologia dell’indagine, inducendo il criminologo a prendere una posizione all’interno della vicenda investigativa. Lo obbliga ad assumersi la responsabilità di definire in che modo si esercita la sua presenza sul luogo del delitto e durante le fasi del procedimento.
Da questo punto di vista, l’antropologo criminale si trova nelle stesse condizioni dell’etnologo calato sul campo, anzi il suo compito specialistico è facilmente riconducibile alle caratteristiche dell’indagine etnografica, della quale conserva tutte le qualità. In primo luogo il suo essere osservatore partecipe della vicenda, fin dal momento in cui entra sulla scena del delitto o raccoglie le narrazioni dei testimoni.