In offerta!

La clinica psicoanalitica nella cura del bambino e dell’adolescente

 14.25

Anno: 2015
Editore: Mimesis
Autore: Eloisa Alesiani; Federica Pelligra
Argomento: Psicoanalisi

Tag: , ,

Descrizione

Il volume, relativo al lavoro svolto nel corso dell’anno 2014 all’interno del dipartimento clinico “G. Lemoine”, raccoglie diversi contributi, esposti da psicoanalisti, che ruotano attorno al tema della clinica psicoanalitica nella cura del bambino e dell’adolescente. Un tema, questo, che ha conosciuto una fase di grande sviluppo teorico-clinico nel periodo successivo alla morte di Sigmund Freud (grazie principalmente ai contributi di Anna Freud e Melanie Klein). L’esplorazione di questo tema, da un lato, viene sviluppata offrendoci la versione del bambino a partire dai capisaldi della teoria di Freud e Lacan, dall’altro interroga la clinica contemporanea del bambino e dell’adolescente, come una clinica al di là dell’Edipo, ovvero in un rapporto particolare alla legge. La trattazione di questo tema ci conduce nel vivo della pratica e della teoria psicoanalitica: la psicoanalisi si interroga sulle conseguenze soggettive nel tempo dell’evaporazione del padre e su quale cura sia possibile per il bambino rispetto ai diversi scenari edipici. Quindi quale trattamento, quale cura la psicoanalisi può offrire al disagio infantile e adolescenziale nel tempo dell’al di là dell’Edipo?

Eloisa Alesiani – psicologa e psicoterapeuta, è socio Jonas Onlus – Centro di clinica psicoanalitica per i nuovi Sintomi, svolge attività clinica presso il centro Jonas San Benedetto del Tronto. È docente tutor dell’Irpa (Istituto di Ricerca di Psicoanalisi Applicata).

Federica Pelligra – psicologa, psicoterapeuta, è socio Jonas Onlus – Centro di clinica psicoanalitica per i nuovi Sintomi. Svolge attività clinica presso il centro Jonas Onlus di Milano e presso il centro Gianburrasca Onlus di Milano (Centro per il trattamento del disagio infantile e sostegno alla famiglia). È docente tutor dell’Irpa (Istituto di ricerca di Psicoanalisi Applicata) e membro di ALIPSI (Associazione Lacaniana Italiana di psicoanalisi).