La cura di sé in contesti terapeutici non convenzionali

 19.50

Anno: 2016
Editore: Franco Angeli
Autore: Luigi Baldascini , Immacolata Di Napoli , Lucia Rinaldi , Daniela Troiano
Argomento: Psicologia

Tag: , , , , ,

Descrizione

Il testo si compone di due sezioni: nella prima vengono descritti alcuni metodi e strumenti terapeutici non convenzionali; nella seconda i più importanti processi di cambiamento che possono occorrere nel percorso formativo.
La maggior parte degli autori sono didatti e ricercatori dell’Istituto di Psicoterapia Relazionale di Napoli, impegnati da anni sia nella formazione in psicoterapia sia nelle altre professioni di aiuto (counseling, mediazione familiare ecc.). Tutti utilizzano la stessa prospettiva di osservazione sistemico-relazionale nella convinzione che questo dispositivo teorico, che introduce competenze nuove per il trattamento di situazioni complesse, sia in grado di fornire più chiavi di lettura per supportare anche queste metodologie di intervento.
Il libro è diretto a tutti coloro che, in qualità di psicologi, psichiatri, medici, educatori e personale socio-sanitario, sono impegnati nella professione di aiuto. In particolare, si rivolge ai terapeuti all’inizio della carriera che devono affrontare le difficoltà più rilevanti, come la rigidità e l’ortodossia da un lato e la permissività e l’eresia dall’altro.
L’insicurezza, infatti, a volte può rendere il terapeuta intransigente nel difendere i principi che costituiscono il fondamento teorico ufficiale del sistema terapeutico appreso, così come a volte l’estrema sicurezza, qualora sia sostenuta dalla permissività e dall’eresia, può condurre ad aspetti relazionali ancora più dannosi.