In offerta!

La famiglia maltrattante

 15.68

Anno: 1989
Editore: Raffaello Cortina
Autore: Stefano Cirillo, Paola Di Blasio
Argomento: Psicoterapia familiare e sistemica

Descrizione

Quali possono essere i motivi che spingono un padre o una madre a picchiare ferocemente il proprio figlio, ad abbandonarlo, a disinteressarsi a lui? Quali drammi inspiegabili possono mai celarsi e consumarsi nel chiuso delle pareti domestiche? Cosa fare per mettere in salvo il bambino e alleviare contemporaneamente le sofferenze dei genitori che determinano lo scatenarsi del maltrattamento? Sono domande che sempre più di frequente si pongono non solo gli specialisti e gli addetti ai lavori, ormai sensibili a questi problemi, ma anche le persone comuni. Sono domande che spesso si pongono gli stessi genitori maltrattati, imprigionati essi stessi in problemi che non capiscono, non possono o non sanno risolvere. Questo volume entra nel vivo di tali quesiti e cerca di dar loro una risposta complessa, come complesso è il fenomeno del maltrattamento. Gli autori lavorano ormai da anno presso il Centro per il bambino maltrattato e per la famiglia in crisi (CBM) di Milano, di cui sono anche fondatori e in cui hanno sperimentato un modello di intervento capace di garantire il diritto del bambino di essere tutelato e quello dei genitori di essere aiutati a sciogliere gli intricati problemi psicologici della loro relazione. Tale intervento, fondato sulla necessità di superare la facile e sterile stigmatizzazione di questi genitori, si avvale della stretta collaborazione con il Tribunale per i minorenni per entrare faticosamente in contatto con le famiglie maltrattanti, allo scopo di comprendere le vicende sottese alla violenza e di tentare di interromperle