In offerta!

La raccolta dei dati bio-psico-sociali

 13.78

Disponibile

Anno: 2018
Editore: Hogrefe
Autore: Elena Berselli, Francesca Menozzi
Argomento: Psicologia

Descrizione

La raccolta dei dati bio-psico-sociali costituisce il punto di partenza di ogni processo (psico)diagnostico. Essa fa necessariamente riferimento a tre macro-aree secondo una concezione multidimensionale della salute e della malattia, intese come l’esito dell’interazione tra le aree biologica, psicologica e sociale. È così possibile raccogliere un insieme di dati tale da permettere la ricostruzione della storia, delle esperienze e dei vissuti significativi del paziente.

Questo testo risponde alle domande e ai dubbi che più frequentemente vengono posti sulla raccolta dei dati bio-psico-sociali, dando all’argomento quell’importanza che rischia talvolta di essere sottostimata. Le autrici, che hanno studiato ed approfondito per molto tempo il tema della raccolta dei dati, applicandolo in ambito clinico e proponendolo come una vera e propria metodologia in ambito didattico, presentano in appendice anche il modello applicativo attualmente utilizzato presso l’Associazione per la Ricerca in Psicologia clinica di Milano (ARP).