In offerta!

La terapia EMDR in età evolutiva

 25.65

Disponibilità immediata

Anno: 2023
Editore: Erickson
Autore: Robbie Adler-Tapia, Carolyn Settle
Argomento: EMDR

Descrizione

La terapia EMDR, ampiamente applicata nell’intervento terapeutico con pazienti adulti, è ritenuta una delle best practice per il trattamento del disturbo da stress post-traumatico (PTSD). Si concentra sulla rielaborazione dei ricordi disturbanti legati all’evento traumatico, per favorire la desensibilizzazione, cioè la perdita della loro carica emotiva negativa. Questo permette la ristrutturazione cognitiva, la modifica della valutazione di sé e dell’evento e, di conseguenza, la messa in atto di comportamenti più adattivi. L’intervento precoce con bambini e bambine che hanno subito un trauma è fondamentale per riconoscere e trattare i sintomi di traumatizzazione, trascuratezza, abuso e i problemi di attaccamento.

In questa seconda edizione di La terapia EMDR in età evolutiva, le autrici hanno ampliato il loro testo del 2008 inserendo informazioni sull’infanzia e l’adolescenza, e indicazioni e script che si concentrano sul linguaggio adeguato allo stadio evolutivo di queste fasce di età. Inoltre, e presente un nuovo capitolo specifico per l’uso della terapia EMDR con i bambini molto piccoli (neonati e bambini in età prescolare) e un secondo capitolo dedicato all’uso della teoria dell’elaborazione adattiva dell’informazione (Adaptive Information Processing, AIP) con preadolescenti e adolescenti.

Il volume offre gli strumenti necessari e precise indicazioni per usare il modello con i bambini e le bambine dall’infanzia all’adolescenza. Illustra come attuare le otto fasi della terapia EMDR da una prospettiva evolutiva, presentando istruzioni e script dettagliati, suggerimenti per l’intervento con i bambini e le bambine in fase preverbale e affrontando questioni specifiche che riguardano l’infanzia e l’adolescenza, come la violenza domestica, l’adozione, l’affidamento, il bullismo.