L’altro irraggiungibile. La psicoterapia della Gestalt con le esperienze depressive

 38.00

Anno: 2012
Editore: Franco Angeli
Autore: Gianni Francesetti , Michela Gecele
Argomento: Psicologia

Tag: , , ,

Descrizione

“Volendo esplorare la depressione dal punto di vista della teoria e della psicoterapia della Gestalt, Gianni Francesetti e Michela Gecele hanno curato questo libro intitolandolo opportunamente L’altro irraggiungibile. E in effetti è proprio l’irraggiungibilità il tratto caratteristico dell’esperienza depressiva se appena il terapeuta riesce ad affondare lo sguardo in quella disarticolazione del linguaggio in cui, abolito ogni senso, è il silenzio a prodursi come disperazione del linguaggio.
Ascoltare non è prestare l’orecchio, è farsi condurre dalla parola dell’altro là dove la parola conduce. Se poi, invece della parola, c’è il silenzio dell’altro, allora ci si fa guidare da quel silenzio. Nel luogo indicato da quel silenzio è dato reperire, per chi ha uno sguardo forte e osa guardare in faccia il dolore, la verità avvertita dal nostro cuore e sepolta dalle nostre parole.”
Umberto Galimberti (dalla Prefazione)