L’inganno dello specchio. Immagine corporea e disturbi del comportamento alimentare in adolescenza

 32.00

Anno: 2012
Editore: Franco Angeli
Autore: L. Dalla Ragione
Argomento: Psicologia

Tag: , ,

Descrizione

Cosa accade a quei milioni di adolescenti che non riescono a riconoscersi nella loro immagine allo specchio? Da dove nasce l’insoddisfazione corporea che colpisce persone di tutte le età e provenienze culturali? Come recuperare un rapporto autentico con quei corpi riflessi, vissuti sempre come troppo grassi e imperfetti?
L’attuale clima culturale, caratterizzato dall’imperativo dell’essere belli e magri, ha fatto sì che i corpi richiedano attenzioni costanti, quasi ossessive; sono diventati non solo il veicolo e il luogo che ci permette di vivere, ma sempre di più un prodotto personale continuamente da migliorare, levigare, nella paura che senza la perfezione del corpo non saremo accettati e amati. È così che è aumentato il ricorso alla chirurgia estetica a tutte le età, particolarmente in quella giovanile e adolescenziale. Eppure lo sguardo dell’altro ci espone sempre all’incertezza e continuamente dobbiamo fare i conti con l’immagine di noi stessi che tale sguardo ci restituisce.
Questo libro porta a riflettere sul rapporto tra natura e cultura, su come le terapie che utilizzano il lavoro sullo schema corporeo (come la terapia dello Specchio e la Video-Confrontation) possano restituire senso e significato a queste identità corporee lacerate, specchi in frantumi che hanno perso realtà e consistenza. Il testo si rivolge a chi si occupa della terapia dei disturbi alimentari, ma al tempo stesso offre importanti spunti di riflessione a quanti – genitori, insegnanti, educatori – quotidianamentesi confrontano con il disagio di adolescenti che vivono il loro corpo come una dolorosa prigione.