Oikos legami familiari. Nuove prospettive d’intervento nei casi di genitorialità fragile

 21.00

Anno: 2015
Editore: Franco Angeli
Autore: Ivana Caruso , Maria Cinzia Mantegna
Argomento: Psicologia e clinica dello sviluppo

Tag: , , ,

Descrizione

In breve

A partire dall’utenza dello Spazio Neutro, il volume mira a fornire una lettura clinica delle modalità relazionali disfunzionali e spesso patologiche messe in atto dalle famiglie che il servizio prende in carico, e descrive un innovativo processo di valutazione qualitativa delle attività svolte per recuperare le genitorialità fragili.

Presentazione del volume

Il volume che proponiamo è concepito come uno strumento che, a partire dall’utenza dello Spazio Neutro, mira a fornire una lettura clinica delle modalità relazionali disfunzionali e spesso patologiche messe in atto dalle famiglie che il servizio prende in carico.
Attraverso un’indagine conoscitiva sulla tipologia di famiglie che vi accedono definisce una rappresentazione fenomenologica delle realtà prese in carico e descrive un innovativo processo di valutazione qualitativa delle attività svolte per recuperare le genitorialità fragili. Il volume, quindi, approfondisce la natura clinica del lavoro introducendo una riflessione su nuove prospettive d’intervento in una dimensione trasformativa.
I professionisti – operatori sociali, pedagogisti, psicologi, medici, mediatori, assistenti sociali, studenti che avranno la possibilità di leggerlo e consultarlo – potranno individuare con chiarezza le tipologie familiari afferenti allo Spazio Neutro del Comune di Palermo e le modalità cliniche di intervento utilizzate per ciascuna di esse.

Ivana Caruso svolge attività di natura libero-professionale come psicoterapeuta familiare ed è psicologo presso il Servizio Spazio Neutro del Comune di Palermo. Consigliere onorario presso la Corte d’Appello del Tribunale civile e penale di Palermo, sezione minori e famiglia, è presidente dell’Associazione no-profit “Il Vaso di Pandora” che si occupa di interventi nell’ambito della promozione e prevenzione del benessere psico-sociale nella città di Palermo e nel Distretto Sociosanitario 42.
Maria Cinzia Mantegna, all’interno dell’attività professionale svolta nel Comune di Palermo, è coordinatore del Servizio Spazio Neutro e del Servizio Sociale Professionale di Comunità dell’VIII Circoscrizione ed è referente per il Comune di Palermo al Coordinamento Interistituzionale legge 285/97. Mediatore familiare e comunitario presso il Servizio di Mediazione Familiare del Comune di Palermo, è docente in master di mediazione familiare.

Indice
Pasquale D’Andrea, Presentazione
Parte I. La cura dei legami fragili a Spazio Neutro
Ivana Caruso, Maria Cinzia Mantegna, Le dinamiche relazionali delle famiglie separate nel contesto di Spazio Neutro
(Premessa; La rottura del legame della coppia; La triangolazione dei figli nel processo separativo; La separazione nelle famiglie con bimbi piccoli e in giovane età; Il valore del legame parentale; Conclusioni; Bibliografia)
Daniela Baccarella, Iole Melidone, Dal sé personale al sé genitoriale. Come curare le relazioni con i figli
(Premessa; Il contesto dell’intervento: cercasi genitorialità; La cura nella relazione con i figli: vivere genitorialità; Conclusioni; Bibliografia)
Daniela Baccarella, Ivana Caruso, Carmen Contino, Lorena Esposito, Dorotea Lo Bianco, Maria Cinzia Mantegna, Iole Melidone, Giuseppina Picone, Maria Luisa Savona, Gianluca Valenti, Spazio Neutro: primo livello di intervento clinico
(Premessa; La storia di Sara: il recupero della relazione affettiva e il legame padre figlia; La storia di Rita, Filippo, Giulia e Francesca: l’intervento clinico con le famiglie maltrattanti; Miriam e l’evitamento del conflitto: il sostegno alla coppia di genitori; Lucia e Matteo: una storia di trascuratezza e il recupero della genitorialità fragile; Paola e Francesca: la tutela del minore nei casi di disagio psichiatrico; Conclusioni; Bibliografia)
Parte II. L’indagine conoscitiva sulle famiglie dello Spazio Neutro
Francesca Martini, L’incontro con la famiglia nello Spazio Neutro
(Premessa; Il primo tempo dell’incontro; L’inviante, l’invio ed il tipo di problema segnalato; Le famiglie; Gli operatori; L’incontro con la famiglia nello Spazio Neutro; La famiglia con figli in giovane età; La famiglia con figli preadolescenti e adolescenti; Conclusioni: prima e dopo lo Spazio Neutro; Bibliografia)
Parte III. Prospettive future e proposte d’intervento
Ivana Caruso, Maria Cinzia Mantegna, Per concludere… continuiamo: lo Spazio Neutro e le politiche sociali
(Premessa; Oikos: la dimensione spazio-temporale dell’intervento nel quadro psicosociale comunitario; Promuovere, prevenire, responsabilizzare; Prevenzione e promozione. Promuovere il benessere nel tempo di crisi; Responsabilità professionale degli operatori e formazione continua; Responsabilità nella cura dei servizi. Integrare nella complessità; Responsabilizzare le figure genitoriali. Rigenerare capacità e risorse; Conclusioni; Bibliografia)
Francesco Colacicco, Cacciare i fantasmi dalla stanza dei bambini
(Premessa: dal diritto di visita alla cura del legame familiare; Un servizio che promuove il cambiamento; Le famiglie dello Spazio Neutro: contesti di crescita sofferta per i figli; La violenza sui bambini; Bambini maltrattati e abusati; L’intervento psicoterapico col minore abusato; L’intervento psicoterapico con le famiglie; Una ricerca sulle possibilità di recupero delle competenze genitoriali; Criteri per una valutazione delle possibilità di recupero delle competenze genitoriali; Studio e ricerca sul profilo di personalità degli adulti; Conclusioni; Bibliografia)
Allegati
Modulo di indagine conoscitiva sulle famiglie prese in carico dallo Spazio Neutro
Gli autori.