Psicologia dell’orientamento in adolescenza. Teoria, metodi e strumenti

 23,00

Disponibile in 3-5 giorni lavorativi

Anno: 2015
Editore: Franco Angeli
Autore: Valeria Verrastro
Argomento: Psicoterapia dell’adolescenza

Tag: , , ,

Descrizione

In breve
Il volume affronta il tema dell’orientamento nelle sue varie sfaccettature, a partire dalle tante definizioni presenti in letteratura. In particolare, il testo si focalizza sull’orientamento indirizzato ad adolescenti come strumento idoneo per accompagnarli in questa delicata fase della vita, che li aiuti a riflettere sulle proprie risorse e su come possano essere usate al meglio nell’affrontare i compiti di sviluppo di questa età, preparandosi a quelli successivi.
Presentazione del volume

Durante l’adolescenza l’individuo va incontro ad una serie di cambiamenti e processi maturativi che investono tutte le aree dell’esistenza. E solo se ne prenderà coscienza potrà strutturare al meglio il suo modo di essere e il suo ruolo all’interno dei contesti di vita in cui cresce. Potrà, cioè, operare in modo corretto rispetto alle scelte che sarà chiamato a fare sia per il suo futuro scolastico e professionale, sia rispetto al gruppo di pari, alla famiglia e alla società in senso più ampio.

Adottando un’ottica life-span, questo lavoro affronta il tema dell’orientamento nelle sue varie sfaccettature, a partire dalle tante definizioni presenti in letteratura.

In particolare, il testo si focalizza sull’orientamento indirizzato ad adolescenti come strumento idoneo per accompagnarli in questa delicata fase della vita, che li aiuti a riflettere sulle proprie risorse e su come possano essere usate al meglio nell’affrontare i compiti di sviluppo di questa età, preparandosi a quelli successivi.

Nello specifico, il testo approfondisce i vari aspetti coinvolti nel processo di costruzione dell’identità dell’adolescente, facendo riferimento anche a casi particolari ed oggi molto attuali (migrazione, adozione e disabilità) e al coinvolgimento delle capacità più mature che l’individuo in crescita acquisisce e che dovrà imparare a padroneggiare. Vengono, poi, esaminate le principali problematiche che possono insorgere in questo periodo, considerando fattori di rischio e di protezione, propri dell’individuo e degli ambienti in cui cresce.

In conclusione, adottando un’ottica di prevenzione e promozione della salute e del benessere, riflette su come strutturare al meglio interventi di sostegno e potenziamento delle risorse dell’adolescente, all’interno dei principali contesti di vita, coinvolgendo tutti gli attori che in essi si muovono (adulti e coetanei), con particolare attenzione al contesto scolastico.