In offerta!

Tempo e mito nella psicoterapia familiare

 22.80

Anno: 1987
Editore: Bollati Boringhieri
Autore: Andolfi Maurizio, Angelo Claudio
Argomento: Psicoterapia familiare e sistemica

Tag: , , ,

Descrizione

Il tema dello sviluppo dell’individuo all’interno dei rapporti che lo legano al gruppo familiare di cui fa parte è attualmente assai dibattuto tra gli psicoterapeuti. Questo libro propone una modalità di lavoro psicoterapeutico con le famiglie basata sull’assunto che l’emergere di una patologia (nella persona del “paziente designato”) è da considerarsi un momento critico nell’evoluzione del gruppo nel suo insieme. Il passaggio da un modello di famiglia nucleare a uno allargato (“trigenerazionale’) fino a includere la presenza dei nonni permette di cogliere in ur dimensione storica (in senso psicoanalitico) le contraddizioni e i conflitti del paziente designato. L’elaborazione in seduta dei “miti familiari”aiuta i singoli membri dellafamigliaa prendere le distanze da ciò che nel mito è rappresentato in termini prescrittivi, in una progressione evolutiva che finisce per scandire i tempi stessi della terapia e dei rapporti con il terapeuta. L’uso della provocazione, il gioco, l’umorismo, la drammatizzazione, l’emergere del cambiamento sono alcune delle tematiche trattate. Il capitolo finale, a cura di Marcella de Nichilo Andolfi, è dedicato alla storia completa del percorso di una famiglia attraverso i processi di crescita attivati dalla terapia