Uscire dalla paura e riaprirsi alla vita. Strategie per il cambiamento e l’auto-aiuto

 19.50

Anno: 2012
Editore: Franco Angeli
Autore: Roberto Costantini
Argomento: Psichiatria

Tag: , ,

Descrizione

La paura è un’emozione naturale che può, in situazioni critiche, assumere forme eccessive e controproducenti, impedendoci di esprimere liberamente risorse e potenzialità.
I due autori, avvalendosi degli strumenti della psicologia funzionale e dei contributi più recenti delle neuroscienze, rintracciano le origini della paura patologica e i meccanismi che la fanno perdurare nel tempo. L’obiettivo di questa ricognizione nei territori impervi del disagio psico-fisico è quello di fornire suggerimenti e strategie di self-help che ci aiutino a prendere consapevolezza di noi e del mondo circostante, e ci insegnino ad affrontare le paure e a recuperare la capacità di vivere il presente senza proiettare su di esso le ombre del passato e le aspettative ansiose per il futuro.
L’intento del libro è quello di promuovere un cammino di autoconoscenza che non si fermi al solo livello cognitivo, ma ci coinvolga nella nostra interezza bio-psico-sociale. Per questo viene dato grande rilievo a quelle che sono le principali esperienze di base (forza, autonomia, progettualità, appartenenza, perdita del controllo, ecc.), ossia a quelle esperienze che risultano indispensabili per uscire dalla paura e riaprirsi alla vita con gioia e fiducia.
Alla fine del volume un test di autovalutazione per riconoscere quanto spazio occupi la paura nella nostra esistenza e poter predisporre un vero e proprio piano per conservare salute e benessere.